Dal 1° aprile 2015, nella Comunità Europea, il regime delle 'quote latte' ha lasciato il posto al libero mercato. Per i piccoli produttori si apre una nuova sfida, perché devono far fronte alla concorrenza di realtà zootecniche che hanno enormi capacità produttive. In che misura la qualità, il recupero della filiera locale e l'indicazione di origine possono essere una risorsa per distinguersi ed essere competitivi? Cosa ne pensano gli addetti del settore? Come sta evolvendo la situazione europea?

Modera Gilles Luneau, giornalista

Intervengono:
Gaetano Pascale, Presidente Slow Food Italia
Giorgio Ferrero, Assessore Agricoltura Regione Piemonte
Rossend Doménech
, giornalista
Laurent Pinatel, Confedération Paysanne

Traduzione simultanea italiano-inglese-francese