Nell'immaginario del consumatore gli animali al pascolo e in libertà vivono in condizioni ottimali di benessere. Ma libertà è sinonimo di benessere animale? Gli animali allo stato selvatico e al pascolo hanno una qualità della vita migliore rispetto agli animali di allevamento? Quanto può incidere l'uomo sul benessere della vita degli animali? Sono queste alcune delle domande alle quali cercheremo di rispondere.

Modera Silvio Greco, dirigente di ricerca ISPRA

Intervengono:
Leonardo Caffo, Università di Torino
Piero Sardo, presidente della Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus
Anna Zuliani, Università di Udine

Andrea Gavinelli, DG Sante, Commissione Europea

Traduzione simultanea italiano-inglese