Alla scoperta del caffè dei Presìdi: in Etiopia, Uganda, Mozambico, São Tomé, Guatemala e Honduras, i Presìdi Slow Food regalano caffè unici, diversi per specie e varietà, territori di origine (dall'alta montagna alle isole), tecniche di lavorazione e tostatura, e quindi aromi, sapori ed esperienze uniche. Al termine, degustazione

Moderano Cavallito & Lamacchia, La Repubblica
Inervengono:
Roba Bulga, Slow Food Etiopia
Adelina Das Neves Conceição da Graça, produttrice di caffè robusta di São Tomé e Principe, Presidio Slow Food
Li Liange Gomes Gonçalves, produttore di caffè robusta di São Tomé e Principe, Presidio Slow Food
Enrico Meschini, torrefattore, Caffè Speciali Certificati
Serena Milano, segretario generale della Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus
Rappresentante del progetto Café y Café
Michele Cannone, Direttore Marketing Food Service Lavazza